Print Friendly and PDF

La gastronomia

Protagonista di ogni festa è senza dubbio la buona cucina delle nostre terre. La più genuina tradizione romagnola viene declinata in mille pietanza preparate "alla vecchia maniera” dalle mani sapienti di cuoche e sfogline, per soddisfare ogni palato e mantenere sempre vivo il patrimonio culinario che è parte dell’identità romagnola.

Primi sempre fatti a mano con uova, farina e matterello, carni alla griglia, preparazioni a base di frutta e verdura della zona e dolci genuini riempiono i menù di ogni sagra, tra tradizione ed innovazione.

 

banner-1  banner-2  banner-3